Tornado nel Tennessee, centinaia di edifici distrutti e case spazzate via dalle fondamenta: almeno 25 morti. “È stato terrificante” [FOTO e VIDEO]

I tornado hanno colpito dopo la mezzanotte tra lunedì 2 e martedì 3 marzo, distruggendo oltre 140 edifici e seppellendo le persone sotto cumuli di macerie: devastazione in Tennessee

  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Jason Kempin
    Jason Kempin
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Jason Kempin / Getty Images
    Foto di Jason Kempin / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
  • Foto di Brett Carlsen / Getty Images
    Foto di Brett Carlsen / Getty Images
/

I soccorritori si sono messi alla ricerca di corpi tra i quartieri devastati del Tennessee dopo i violenti tornado che hanno colpito la capitale Nashville e altre parti dello stato in piena notte. Almeno 25 persone sono state uccise dai vortici, alcune nel sonno, dichiarano le autorità. I tornado hanno colpito dopo la mezzanotte tra lunedì 2 e martedì 3 marzo, distruggendo oltre 140 edifici e seppellendo le persone sotto cumuli di macerie. Le tempeste si sono spostate così velocemente che molte persone nella loro traiettoria non sono riuscite a mettersi in salvo in aree più sicure. “Ha colpito così velocemente, molta gente non ha avuto il tempo di rifugiarsi. Molte di queste persone stavano dormendo”, ha affermato Randy Porter, sindaco della contea di Putnam. Il governatore del Tennessee ha dichiarato l’emergenza e inviato la Guardia Nazionale per aiutare nelle operazioni di soccorso. Un numero imprecisato di persone risulta disperso.

I primi risultati della squadra di indagine del Servizio Meteorologico Nazionale hanno indicato che i danni a Nashville e nella contea di Wilson sono stati provocati da un tornado di intensità EF-3 almeno, che significa che i venti sono stati di almeno 219km/h. Un tornado ha distrutto le case e le aziende su una fascia di 16km attraverso Nashville, che include anche il centro della città. Ha distrutto oltre 40 edifici, tra cui la torre e la vetrata di una chiesa storica. Un altro tornado ha danneggiato oltre 100 strutture su un percorso di 3,2km nella contea di Putnam, spazzando via alcune case dalle fondamenta e depositando i detriti a grande distanza.

È tutto un paesaggio di pareti e tetti buttati giù, linee elettriche abbattute ed enormi alberi spezzati, che rendono molte strade impraticabili (vedi foto della gallery scorrevole in alto e video in fondo all’articolo). Nella contea di Putnam, 128km ad est di Nashville, case e aziende sono state completamente rase al suolo. In un quartiere, i volontari hanno trovato 5 corpi. Gli abitanti di Nashville camminavano per le strade disseminate di detriti, in quartieri in cui le pareti e i tetti mancanti lasciano visibili stanze e cucine. Alberi e linee elettriche sono caduti su auto, strade e cumuli di macerie.

I cani hanno iniziato ad abbaiare prima che suonassero le sirene. Sapevano costa stava per arrivare. Poi abbiamo sentito il boato. Qualcosa mi ha fatto sedere nel letto e qualcosa è arrivato dalla finestra proprio sopra la mia testa. Se non mi fossi spostata, avrei avuto il viso pieno di vetro”, è il racconto di Paula Wade, da East Nashville. Il soffitto è crollato su Ronald Baldwin e Harry Nahay nella camera da letto della loro casa in mattoni a East Nashville. “Non riuscivamo ad uscire, quindi ho continuato a scalciare e scalciare fin quando abbiamo fatto un buco”, racconta Baldwin.

A Germantown, “fuori hanno iniziato le sirene, poi circa 30 secondi dopo, le sirene si sono spente. C’è stato un silenzio di tomba per circa 5 secondi, poi si è alzato il vento. Entro 10 secondi, ululava. Ho alzato le tendine e ho visto un muro nero. Poi le cose hanno iniziato a colpire la finestra e io e la mia fidanzata siamo schizzati fuori dal letto e ci siamo precipitati in bagno. Potevamo sentire gli oggetti sbattere sull’edificio, è stato terrificante. Dicono che un tornado abbia il suono di un treno, non mentono”, ha raccontato James Duncan.

Enorme tornado avanza su Nashville, le spaventose immagini del vortice [VIDEO]

Violenti tornado in Tennessee, distruzione a Nashville [VIDEO]

Spaventoso tornado attraversa Nashville accompagnato dai fulmini [VIDEO]

Maltempo USA, enorme tornado si abbatte su Nashville [VIDEO]

Tornado in Tennessee, edifici gravemente danneggiati a Germantown [VIDEO]

https://www.facebook.com/arizonasfamily/videos/1308191462700404/?v=1308191462700404