Coronavirus in Brasile: Bolsonaro esce e va a comprare le ciambelle, la gente gli urla “vai a casa” [VIDEO]

Coronavirus: Bolsonaro è stato contestato ieri sera a Brasilia mentre acquistava una ciambella in una panetteria

MeteoWeb

Il presidente del Brasile Jair Bolsonaro è stato contestato ieri sera a Brasilia mentre acquistava una ciambella in una panetteria. Alcune persone dagli appartamenti vicini al locale dove si era recato gli hanno gridato “Vai a casa” e “Bolsonaro via“, ed altre hanno suonato pentole e coperchi in segno di disapprovazione.
Nelle scorse settimane Bolsonaro ha mostrato perplessità nei confronti delle misure di contenimento contro la diffusione del Coronavirus, sostenendo che rischiano di mettere in ginocchio il Paese dal punto di vista economico.

All’inizio dell’emergenza il presidente aveva definito il Coronavirus una “leggera influenza” per poi cambiare idea dopo l’aggravarsi del bilancio di vittime e contagi, rispettivamente circa mille e oltre 17mila.