Coronavirus, Cirio: “La scienza ci dirà se il 4 maggio è la data giusta”

Coronavirus, Cirio: "Il governo dovrà fare scelte omogenee, magari non per tutta Italia, ma per aree geografiche omogenee sì"

MeteoWeb

Sarà la scienza medica a dirci se il 4 maggio sarà il momento giusto” per ripartire: lo ha dichiarato il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ospite ad “Uno Mattina” su Rai Uno. “Noi abbiamo il dovere di farci trovare pronti. Per questo col Politecnico di Torino, con la scienza universitaria, stiamo testando un modello Piemonte per tutte le filiere produttive che sottoporremo al governo“. “Il governo dovrà fare scelte omogenee, magari non per tutta Italia, ma per aree geografiche omogenee sì“.