Coronavirus, morto un civile della Difesa: il cordoglio di Guerini

Un dipendente civile della Difesa in servizio presso la Direzione Genio Militare della Marina militare a Roma è deceduto oggi nell'ospedale Spallanzani

MeteoWeb

Un dipendente civile della Difesa – il 59enne Maurizio Mariti – in servizio presso la Direzione Genio Militare della Marina militare a Roma e’ deceduto oggi pomeriggio nell’ospedale Spallanzani a causa delle complicanze dopo essere risultato positivo al Coronavirus. Il ministro della Difesa, Lorenzo Guerini, ha espresso in un messaggio “la commossa vicinanza alla sua famiglia, alla moglie, ai figli e ai suoi affetti piu’ cari, ai quali formulo profondi sentimenti di cordoglio“. Il ministro ha inoltre espresso la propria partecipazione e quella del governo “alla Marina militare e alla grande famiglia del personale civile della Difesa per la scomparsa di uno dei suoi rappresentanti. Il personale civile, impiegato in molti settori strategici e nelle aziende della Difesa, sta contribuendo in maniera determinante in questa lotta insieme a tutti i militari delle forze armate. Solo stando uniti e insieme vinceremo questa sfida“.