Coronavirus, “One World: Together At Home”: decine di star per l’evento in onore degli eroi della salute

Grande successo per il super concerto virtuale "One World: Together At Home" a sostegno degli operatori sanitari che combattono la pandemia di Coronavirus

MeteoWeb

Decine di star hanno dato vita a un evento che ha intrattenuto i fan di tutto il mondo con il super concerto virtuale “One World: Together At Home” a sostegno degli operatori sanitari che combattono la pandemia di Coronavirus.
L’Italia è stata inoltre presente con le esibizioni di Zucchero e di Andrea Bocelli, che ha partecipato al finale con Lady Gaga, promotrice dell’iniziativa.
L’evento è stato seguito da milioni di persone in tutto il mondo e vi hanno partecipato anche anche Jennifer Lopez, Stevie Wonder, ed Elton John.

La maratona è stato sostenuta da Global Citizen in collaborazione con l’Organizzazione Mondiale della Sanità.

Lady Gaga ha espresso la sua vicinanza “a tutti quelli che sono nelle loro case, a pensare a quando finirà tutto questo“, ed ha poi cantato “Smile” di Nat King Cole.
Stevie Wonder ha suonato “Lean On Me” di Bill Withers mentre era seduto al pianoforte a casa sua
Mick Jagger ha cantato il classico “You Can’t Always Get What You Want” insieme agli altri membri degli Stones, ognuno da casa propria.

Stasera, attraverso il linguaggio internazionale della musica, onoriamo il coraggio e il sacrificio degli eroi della salute”, ha dichiarato il segretario generale delle Nazioni unite, Antonio Guterres, nel video trasmesso durante la maratona.