Coronavirus: il premier Boris Johnson “riposa, non coinvolto in decisioni”

Boris Johnson continua a riposare e resta concentrato "sulla convalescenza", senza essere coinvolto al momento in decisioni governative

MeteoWeb

Il premier britannico Boris Johnson continua a riposare e resta concentrato “sulla convalescenza“, senza essere coinvolto al momento in decisioni governative sulla prevista proroga del lockdown nel Regno Unito o altro: lo ha precisato Downing Street nell’aggiornamento quotidiano. “La priorità del primo ministro è riposare e riprendersi e il suo team medico gli ha consigliato di non tornare immediatamente al lavoro“, ha spiegato un portavoce ai giornalisti, ribadendo che al momento Johnson non si occupa di decisioni di governo.