L’ultima fake news sulle norme anti Coronavirus sta spopolando: c’è chi crede che a settembre ripartano solo alcune scuole

L'ultima fake news riguardante norme e decreti anti coronavirus sta spopolando, passando per vera

MeteoWeb

Un testo a dir poco sgrammaticato, con contenuti assurdi e palesemente falsi. Eppure l’ultima fake news riguardante norme e decreti anti coronavirus sta spopolando, passando per vera. Tutti sono convinti che a settembre riapriranno solo scuole medie e superiori, mentre per materne ed elementari sarebbe ancora tutto da decidere. Niente di più FALSO! Le date sono inventate, la fantomatica fase 3 di cui si parla ancora è tutta da delineare. Anzi: non si ancora nemmeno come affrontare la fase 2, figuriamoci la terza! Eppure fermarsi a ragionarci sopra per capire che si tratta di una bufala sembra l’impresa più difficile del mondo, soprattutto nell’era dei social e delle informazioni costanti e veloci.

Le regole per evitare di cadere vittima di fake news sono semplici: verificare la veridicità di quanto si legge cercando le medesime informazioni da altre fonti; credere solo a fonti accreditate; non condividere se non si è certi della veridicità di quanto riferito; se la grammatica lascia a desiderare è quasi sicuramente una enorme bufala!