Non solo Coronavirus: in Africa l’Ebola continua a mietere vittime

La situazione rende vana la speranza dell'OMS di dichiarare ufficialmente estinta l'epidemia di Ebola, mentre è in corso l'emergenza Coronavirus

MeteoWeb

Il Congo continua a fare i conti con il virus Ebola: da febbraio si sono registrate 2 vittime, ed una terza persona è ricoverata in gravi condizioni.
La situazione rende vana la speranza dell’OMS di dichiarare ufficialmente estinta l’epidemia, mentre è in corso l’emergenza Coronavirus.
L’ultima vittima dell’Ebola è un giovane di 26 anni.

L’ultima epidemia di Ebola (la prima risale al 1976) ha avuto inizio in Congo il 1° agosto 2018 ed ha provocato la morte di  2.276 persone, secondo i dati ufficiali.

Per poter dichiarare estinta l’epidemia di Ebola, secondo le norme OMS, devono trascorrere almeno 52 giorni (il doppio del periodo di incubazione) senza nuovi casi.