Le Previsioni Meteo dell’Aeronautica Militare: gli ultimi aggiornamenti per il weekend del 25 Aprile

Le previsioni meteo per i prossimi giorni: il bollettino dell'Aeronautica Militare, tutti i dettagli fino al 29 Aprile 2020

MeteoWeb

Il Servizio Meteo dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni per i prossimi giorni.

Domani al Nord: annuvolamenti compatti sui rilievi di confine centroccidentali inun contesto asciutto; cielo generalmente sereno altrove con velature in arrivo dal tardo pomeriggio su Triveneto e Lombardia, dalla serata anche su Emilia-Romagna, Piemonte nord orientale e Valle d’Aosta. Centro e Sardegna: molte nubi sull’isola con fenomeni dalla tarda mattinata sul settore centromeridionale, anche a carattere di rovescio o temporale, in attenuazione serale; Ampio soleggiamento sulle regioni peninsulari, con annuvolamenti pomeridiani sul Lazio. Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto su Calabria e Sicilia con deboli piogge o rovesci sparsi in terminazione notturna; condizioni di bel tempo sulle altre zone ma con qualche nube isolata sulla Campania. Temperature: minime in tenue aumento su gran parte del nord, in flessione al Centro-sud, stazionarie su Sardegna e pianura padana orientale; massime in rialzo un po’ ovunque, più sensibile su Basilicata e Puglia.Venti: Deboli in genere dai quadranti occidentali. Mari: da poco mossi a mossi i bacini meridionali con moto ondoso inattenuazione; quasi calmi o poco mossi i restanti mari.

Sabato 25 aprile al Nord: innocui sui rilievi alpini centroccidentali; cielo generalmente sereno salvo velature sparse altrove. Centro e Sardegna: sull’isola nuvolosità irregolare in intensificazione pomeridiana con piogge e rovesci dalla serata sul settore centromeridionale; sulle regioni peninsulari ampio soleggiamento con poche nubi in aumento serale su Toscana, Lazio e Umbria. Sud e Sicilia: formazioni nuvolose basse al primo mattino sulle coste tirreniche in successivo dissolvimento; cielo sereno o poco nuvoloso sulle restanti zone con velature compatte in arrivo dalla serata su Sicilia, Calabria e Campania meridionale. Temperature: minime in aumento al Nord, su regioni adriatiche e Basilicata, in lieve flessione su Sardegna e Sicilia meridionali, senza variazioni di rilievo altrove; massime in rialzo su pianura padana, regioni adriatiche e due isole maggiori, stazionarie sui restanti nord e centro-sud. Venti: deboli dai quadranti occidentali sul settore tirrenico, da quelli meridionali sul rimanente territorio.Mari: quasi calmi o poco mossi.
Domenica 26 aprile: cielo molto nuvoloso o coperto sulla Sardegna con precipitazioni anche a carattere di rovescio o temporale; nuvolosità in rapida intensificazione su aree alpine e prealpine, Sicilia, Campania e Calabria con deboli fenomeni localmente temporaleschi; velature in arrivo sul restante Sud e Nord; poche nubi altrove.
Lunedì 27 aprile: tempo in peggioramento sulle regioni settentrionali, tirreniche meridionali e sulla Sicilia con deboli precipitazioni in attenuazione serale; cielo sereno o poco nuvoloso sul resto del paese.
Martedì 28 aprile e mercoledì 29 aprile: nuova ondata di maltempo su settore alpino e prealpino, regioni tirreniche e aree appenniniche con fenomeni sparsi anche temporaleschi, in rapida estensione al restante Centro-Sud e in temporanea attenuazione notturna. Nella giornata di mercoledì ripresa del maltempo su tutto il paese.