Previsioni Meteo, tutti i dettagli per Pasqua e Pasquetta: tanto sole e molto caldo. Qualche nube al Nord/Ovest Lunedì

Previsioni Meteo: alta pressione protagonista nel ponte pasquale con splendide giornate primaverili. Più nubi e prime locali pogge lunedì sera. I dettagli

MeteoWeb

Previsioni Meteo – L’alta pressione sarà protagonista nel prossimo weekend Pasquale. Una struttura di alta che si è già fortificata e che si consoliderà ulteriormente nel corso delle prossime ore con massimi che andranno ponendosi tra il Regno Unito, la Germania, la Francia e l’Europa centrale, ma con estensione a gran parte del continente. Solo le estreme aree nord-orientali, quelle scandinave-baltiche e dell’estremo Est Europa, saranno interessate da condizioni più instabili e, per di più, anche da aria fredda di matrice artica; più nubi irregolari e locali piogge, qui per ingerenze più umide e instabili atlantiche, anche su parte della Penisola iberica. Altrove, sole dominante, sia per sabato di Vigilia che per Domenica di Pasqua. Qualche cambiamento è confermato per Lunedì di Pasquetta, specie verso sera. Ma vediamo più nel dettaglio l’evoluzione.

Sia per sabato di Vigilia che per domenica di Pasqua, il tempo sarà bello e soleggiato ovunque, come espresso nella  prima cartina di sintesi. L’alta pressione avrà la massima espansione e anche la massima performance, per di più riceverà contributi più caldi sub-tropicali. Oltre al sole e al bel tempo splendente pressoché ovunque, salvo un po’ di nubi basse specie mattutine sul medio-basso Tirreno, essenzialmente prodotte da umidità marittime e innocue, ci sarà anche un incremento del campo termico. Già le giornate sono miti e piacevoli primaverili, ma nel corso del weekend di Pasqua, ci sarà un ulteriore incremento con punte massime che potranno raggiungere anche i 26°C su alcune località di pianura, se non occasionalmente anche oltre. 

In riferimento alla Pasquetta, nella prima parte della giornata le condizioni non cambieranno di molto rispetto al weekend precedente. Ci sarà sempre sole prevalente con clima molto mite primaverile. Via via, però, inizieranno ad aumentare le nubi sparse o irregolari, soprattutto sulle aree del medio-alto Tirreno e settentrionali in genere, specie di Nordovest e alpine.  La nuvolosità su questi settori si farà più compatta verso sera quando, localmente, potranno arrivare anche delle deboli piogge sparse, soprattutto sulla Toscana, poi in espansione anche all’Umbria, alle Marche e qualche pioggia sui rilievi Alpini di Nordest. Sul resto del paese, continueranno cieli in prevalenza sereni o poco nuvolosi, in particolare al Sud. Sotto l’aspetto termico, ci sarà un lieve incremento per quanto riguarda i valori minimi, mentre le temperature massime risulteranno pressoché stazionarie sulle aree del medio-basso adriatico e meridionali, anche insulari; un lieve calo sarà possibile sul medio-alto Tirreno e sulle aree settentrionali, soprattutto centro-occidentali per una maggiore copertura del cielo.