Allerta Meteo, violenta ondata di maltempo al Nord: piogge torrenziali nelle prossime 24-48 ore [MAPPE e DETTAGLI]

Allerta Meteo: flusso perturbato sudoccidentale con molte nubi e piogge in arrivo su diversi settori. Ecco le aree più colpite

Allerta Meteo – La fase di maltempo annunciata per questo fine settimana e ancora più nel corso della settimana prossima su diverse regioni italiani, sta per avere inizio. Più nubi irregolari e qualche addensamento sono presenti sul territorio sin da questa mattinata, sebbene a incidenza localizzata, non ovunque, tuttavia associati già a locali rovesci, specie su Nord Sardegna e su alcuni settori centro meridionali. Dalle ore serali prossime e poi nei prossimi giorni, le correnti umide e instabili sud-occidentali, si faranno via via più intense con progressivo maltempo su alcune aree, specie settentrionali, fenomeni più irregolari, deboli e anche più occasionali sulle aree centrali. Vediamo più in dettaglio quando sono attese le fasi con maltempo più intenso e dove più nello specifico. 

Una  prima fase clou, con rovesci e temporali anche forti si concretizzerà nelle prossime ore serali di oggi, domenica 10 maggio, poi in quelle notturne successive e in particolare sul Piemonte, soprattutto centro settentrionale,  sulla Liguria e su alta Lombardia. Questi settori risulteranno i primi, tra un po’ di ore, a essere interessati da fronti perturbati provenienti dalle Baleari, Golfo del Leone, Francia centro meridionale. Soprattutto nella serata di oggi essi raggiungeranno diffusamente il Piemonte e la Liguria, portando precipitazioni forti, specie sulle rispettive aree più occidentali, tra Torinese, Cuneese e Imperiese. Nubi in intensificazione con piogge e rovesci diffusi in serata anche sulla Sardegna, progressivamente da Ovest verso Est. 

Nella notte su lunedì 11, intenso maltempo su Centro Nord Piemonte con temporali forti e anche rischio di nubifragi tra Torinese, Biellese, Vercellese, anche Alessandrino, Ossola, Verbano. Piogge diffuse e spesso forti anche sulla Lombardia, specie aree di Nordovest, ma settentrionali in genere, e diffusi e anche qui spesso forti su tutta la Liguria.

Quantitativi frequenti su queste aree, entro la mattinata di lunedì 11,  sui 15/30 mm, ma spesso fino a 40/50 mm, in particolare su Ovest Piemonte e su estremo Ponente ligure. Piogge irregolari nella notte anche su Centro Ovest Lazio, Toscana, locali e più deboli sulle Marche interne, Nord Appennino, su Emilia Romagna e rovesci irregolari diffusi sul resto del Nord, aree centro orientali, meno o del tutto assenti su coste e pianure dell’alto Adriatico.

Asciutto sul resto del paese, anche con ampie schiarite o nubi irregolari localmente. Per i prossimi giorni, a partire da domani e fino a oltre metà settimana, il tempo continuerà a essere instabile al Nord e su alto Tirreno, con piogge e rovesci più diffusi, qualche fenomeno occasionale al Centro, specie su aree tirreniche, andrà meglio sul resto del paese, con maggiore stabilità, sebbene con nubi irregolari in transito e qualche piovasco venerdì al Sud. Dalle prossime ore serali, per domani e fino a venerdì 15, come visibile dalla mappa precipitazioni allegata, le piogge saranno ricorrenti e diffuse al Nord, specie sulle medie e alte pianure, sui settori alpini e prealpini in genere, sull’alto Tirreno, Liguria, Nordovest Toscana e su Piemonte, Lombardia, con accumuli, entro venerdì,  spesso sui 20/30/40 mm, ma punte di 100/150 mm su Liguria e sul Friuli Venezia Giulia, fino a 250 mm su alto Piemonte, Nordovest Lombardia, area Ossola, Biella, Vercellese settentrionale, Nord Novarese e Varesotto. Piogge irregolari deboli o temporaneamente moderate tra Sardegna, Lazio, resto della Toscana, Umbria e su Emilia Romagna, basso Veneto. Qualche piovasco isolato e occasionale tra Campania e Puglia dopo metà settimana, bello e caldo, molto caldo sul resto del Sud, ma via via molto caldo al Sud in genere e anche su parte del Centro. Venti sostenuti meridionali per gran parte della settimana.   

Per monitorare la situazione meteo in tempo reale, ecco le migliori pagine del nowcasting: