Astronomia: scoperto un “Anello cosmico di fuoco” a 11 miliardi di anni luce da noi

Un team di astronomi ha immortalato l’immagine di una particolare galassia molto rara che ha le sembianze di un anello cosmico di fuoco

MeteoWeb

Gli esperti dell’ARC Centre of Excellence or All Sky Astrophysics in 3 Dimensions (ASTRO 3D) hanno scoperto un tipo rarissimo di galassia: si chiama R5519, o “anello cosmico di fuoco“, ha circa la massa della Via Lattea e si trova a circa 11 miliardi di anni luce dalla Terra. I dettagli della ricerca sono stati pubblicati su Nature Astronomy: sono stati utilizzati i dati spettroscopici raccolti dall’osservatorio WM Keck alle Hawaii e le immagini del telescopio spaziale Hubble della NASA, e lo studio è frutto della collaborazione con colleghi provenienti da Australia, Stati Uniti, Canada, Belgio e Danimarca.

Si tratta di un oggetto molto curioso che non abbiamo mai osservato prima, è una galassia circolare con una voragine al suo interno delle dimensioni pari a circa due miliardi di volte la distanza tra la Terra e il Sole“, ha spiegato Tiantian Yuan, dell’ARC Centre of Excellence, in Australia. “R5519 produce stelle con una velocità circa 50 volte maggiore rispetto alla Via Lattea, con la maggior parte dell’attività svolta all’interno dell’anello, da qui il suo soprannome“. “Le prove sembrano indicare che si tratti di una rarissima galassia ad anello collisionale, la prima mai individuata risalente all’universo primordiale, che si sarebbe formata a causa di violenti scontri con altre galassie, mentre la tipologia più comune di strutture ad anello dipende da processi interni“.