Caldo e mascherine, il Ministero della Salute giapponese: “All’aperto non indossatele, rischio malori”

In Giappone la popolazione è stata invitata non indossare le mascherine all'aperto, per evitare colpi di calore e altri malori in estate

MeteoWeb

In Giappone il Ministero della Salute ha diffuso una guida che, tra le altre indicazioni, invita le persone a non indossare le mascherine all’aperto, per evitare colpi di calore e altri malori in estate, prestando comunque attenzione al distanziamento sociale di sicurezza di almeno 2 metri per ridurre la possibilità di infezioni.
La guida raccoglie suggerimenti e disposizioni del governo in merito alle misure da adottare per prevenire le infezioni da Coronavirus.
Secondo il ministero “il pericolo di un colpo di calore aumenta quando si indossa una maschera e sia il cuore sia l’apparato respiratorio lavorano sotto stress e i pericoli aumentano quando ci si trova in ambienti caldi e umidi“.
In Giappone nell’estate del 2018 circa 95mila persone sono state ricoverate in ospedale per malori dovuti alle alte temperature.