Coldiretti Puglia lancia l’allarme: Xylella oltre il Salento, arriva in provincia di Bari

Allarme Xylella in Puglia: "Le nuove infezioni accertate fanno tremare la provincia di Bari. Lo scenario si aggrava ulteriormente"

MeteoWeb

Coldiretti Puglia denuncia: Xylella ha superato i confini del Salento ed è arrivata in provincia di Bari. Cinque ulivi sono risultati infetti, conclamati, nelle campagne di Lorotondo.

Sono 49 gli ulivi risultati infetti secondo le analisi degli ultimi campionamenti, precisa Coldiretti Puglia: 2 a Crispiano (Taranto), 3 a Ostuni e 39 a Francavilla Fontana nelle provincia di Brindisi, oltre ai 5 di Locorotondo (Bari).
Coldiretti punta il dito contro “i ritardi negli espianti negli ultimi anni che hanno consentito l’avanzata della malattia“.

Le nuove infezioni accertate fanno tremare la provincia di Bari. Lo scenario si aggrava ulteriormente, mentre continua a mancare una strategia condivisa e univoca tra enti regionali, nazionali e comunitari per fermare la malattia,” sottolinea Savino Muraglia, presidente di Coldiretti Puglia.