Coronavirus, Cile al collasso: “sistema sanitario al limite”

Coronavirus, situazione drammatica in Cile: oltre mille ricoverati in terapia intensiva, "sistema sanitario al collasso"

MeteoWeb

Il sistema sanitario cileno “e’ molto vicino al limite“. Lo ha dichiarato il presidente Sebastian Pinera, dopo un rapido aumento dei casi di Covid-19 nel Paese negli ultimi giorni, che ha portato il totale dei contagi vicino ai 70 mila (69.102). “Siamo molto vicini al limite, perche’ abbiamo avuto un incremento molto grande della richiesta di cure mediche e di posti letto e ventilatori in terapia intensiva“, ha ammesso Pinera visitando un ospedale a Santiago, dove si registra la piu’ alta concentrazione di casi.

In Cile, un Paese con 19 milioni di residenti, al momento ci sono 1.090 persone ricoverate nei reparti di terapia intensiva. I morti sono fino ad ora 718.