Coronavirus, Istat: con il lockdown effetti positivi su clima e inquinamento

Coronavirus, Istat: Da un lato il lockdown ha avuto un impatto negativo sulle attività economiche, dall'altra ha prodotto effetti positivi sulle emissioni"

MeteoWeb

Le misure volte a limitare il contagio da Covid-19 hanno portato, nelle ultime settimane, a un deciso restringimento delle attività di imprese e famiglie. Il lockdown ha implicato la chiusura, parziale o totale, di un elevato numero di attività produttive restringendo allo stesso tempo i comportamenti sociali e di consumo delle famiglie. Se da un lato il lockdown ha avuto un impatto negativo sulle attività economiche, dall’altra ha prodotto effetti positivi sulle emissioni climalteranti e inquinanti“: è quanto emerge dal Rapporto sui Sustainable Development Goals (SDGs) 2020 diffuso dall’Istat. “La stima delle riduzioni delle emissioni di gas climalteranti (GHG) e di Precursori dell’ozono troposferico (POT) riconducibili al lockdown sarebbe pari rispettivamente al 2,6% e al 4% rispetto allo scenario base di assenza di lockdown“.