Coronavirus, la FOTO più bella della Fase 2 arriva dallo Stretto di Messina

Dallo Stretto di Messina la più bella foto della fase 2

MeteoWeb

Anche lo Stretto di Messina torna a rivivere dopo due mesi di lockdown per il Coronavirus: Lunedì 4 Maggio è iniziata la “Fase 2” della lotta alla pandemia e la gente è tornata a poter uscire di casa, seppur con molte precauzioni e mantenendo il distanziamento sociale.

La foto più bella della Fase 2 arriva dallo Stretto di Messina: l’ha scattata stamattina Rino Labate da Torre Faro verso Nord/Est, e inquadra il delizioso borgo di Scilla (Reggio Calabria), oltre lo Stretto, come se fosse vicinissimo molto più di quanto non lo sia in realtà, grazie non solo allo zoom dell’obiettivo ma anche alla splendida visibilità di una giornata limpida e tersa.

Nelle acque dello Stretto si nota la corrente “scendente”, impetuosa come sempre. Lei non si è mai fermata. A differenza dei pescatori, che a grande distanza uno dall’altro sono tornati a Punta Faro, immortalati nel primo piano dello scatto che nelle ultime ore ha spopolato sui social.