Coronavirus, record di morti nel Regno Unito: oltre 32mila vittime nel Paese, supera l’Italia

Regno Unito: oltre 32.000 le persone morte a causa del Coronavirus, il bilancio rende il Paese il più colpito di tutta l'Europa in termini di mortalità

MeteoWeb

Nel Regno Unito sono oltre 32.000 le persone morte a causa del Coronavirus: il bilancio rende il Paese il più colpito di tutta l’Europa in termini di mortalità.
Secondo l’Ufficio nazionale di statistica (ONS), 29.648 persone sono decedute a causa della malattia in Inghilterra e Galles al 24 aprile. Se si aggiungono i decessi in Scozia e Nord Irlanda, riferisce Reuters, il totale sale a 32.313 vittime
Secondo l’ONS, il 71,8% dei decessi registrati fino al 24 aprile sono avvenuti in ospedale. Altre 5.890 persone sono morte nelle case di riposo, 1.306 in abitazioni private e 301 in ospizi.

Il Regno Unito ha dunque superato l’Italia per numero di morti (29.029 nell’aggiornamento di ieri).