ONU: il Coronavirus “sta scatenando uno tsunami di odio e xenofobia”

Coronavirus, Guterres: "Dobbiamo agire adesso per rafforzare l'immunità delle nostre società contro il virus dell'odio"

MeteoWeb

La pandemia di Coronaviruscontinua a scatenare uno tsunami di odio e xenofobia“: lo afferma il Segretario generale dell’ONU, Antonio Guterres, in un post pubblicato sul suo account Twitter e accompagnato da un video.

Guterres non menziona alcun Paese, ma nel video sottolinea che “dobbiamo agire adesso per rafforzare l’immunità delle nostre società contro il virus dell’odio. Per questo oggi lancio un appello affinché si faccia tutto il necessario per porre fine all’incitamento all’odio a livello globale“.
Nelle strade e in rete crescono i sentimenti xenofobi, si diffondono teorie cospiratorie antisemitiche e si compiono attacchi contro i musulmani legati con riferimento al Covid-19“. “Di fronte al fatto che le persone anziane sono le più vulnerabili sono emersi meme spregevoli che suggeriscono che sono anche le più sacrificabili“.
Il segretario generale dell’ONU ha chiesto ai leader politici di dimostrare solidarietà nei confronti di tutti i membri della società.