Precipita in una scarpata: recuperato dai Vigili del Fuoco a Bagnara Calabra

Un pedone è caduto nella scarpata, all’altezza del km 500 della statale 18 “Tirrena Inferiore” a Bagna Calabra, chiusa per consentire le operazioni

/
MeteoWeb

Oggi alle ore 16 circa è giunta alla sala operativa dei Vigili del Fuoco di Reggio Calabria una richiesta d’intervento poiché una persona era caduta in una scarpata nella frazione Porelli di Bagnara. La sala operativa ha inviato sul posto le squadre dei distaccamenti di Palmi e di quello volontario di Bagnara oltre ad una squadra SAF (speleo alpino fluviale). Giunti sul posto i Vigili, con l’aiuto dei parenti, hanno individuato il malcapitato e vista l’orografia del terreno hanno fatto allertare, dalla sala operativa del Comando, il Cento Operativo Nazionale il quale ha disposto l’invio sul posto di un elicottero del
nucleo di Pontecagnano.

In attesa dell’arrivo dell’elicottero il personale SAF, si è calato nella scarpata per circa 30 metri raggiungendo la persona ferita e dandole le prime cure. Giunto l’elicottero, un componente dell’equipaggio è stato calato sul posto e con l’aiuto dei colleghi a terra ha provveduto ad imbarellare, verricellare e recuperare l’infortunato. Successivamente l’uomo è stato elitrasportato all’aeroporto di Reggio Calabria per essere consegnato alle ore 20,00 circa al personale del 118 che lo ha trasportato all’Ospedale Riuniti di Reggio Calabria per le cure del caso. Sul posto erano presenti per quanto di competenza anche i Carabinieri e personale del 118.

La strada statale 18 “Tirrena Inferiore” è provvisoriamente chiusa al traffico in località Bagnara Calabra (RC), per consentire le operazioni di recupero, all’altezza del km 500 della statale, riporta un comunicato stampa di ANAS. La viabilità è provvisoriamente deviata sull’itinerario alternativo costituito dall’A2 Autostrada del Mediterraneo.

Anas, società del Gruppo FS Italiane, ricorda che quando guidi, Guida e Basta! No distrazioni, no alcol, no droga per la tua sicurezza e quella degli altri. Per una mobilità informata l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile anche su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all’applicazione “VAI” di Anas, disponibile gratuitamente in “App store” e in “Play store”. Il servizio clienti “Pronto Anas” è raggiungibile chiamando il numero verde gratuito 800.841.148.