Previsioni Meteo Aeronautica Militare: oggi e domani temporali al Centro-Sud, venerdì migliora su tutto il Paese

Ancora maltempo con forti temporali al Centro-Sud sia oggi che domani, quando al Nord tornerà a splendere il sole: le previsioni dell'Aeronautica Militare

Ancora due giorni di maltempo, con forti temporali, attendono le regioni del Centro-Sud, mentre al Nord già da domani tornerà a splendere il sole. Da venerdì, il miglioramento interesserà tutto il Paese. Ecco le previsioni del servizio meteorologico dell’Aeronautica Militare per oggi, domani e i prossimi giorni.

Oggi, 20 maggio

Nord: al mattino addensamenti nuvolosi sull’Appennino tosco emiliano, sulla Liguria di levante, la pianura padana orientale, con locali residue precipitazioni; annuvolamenti sparsi sulle restanti aree di nord est ed Emilia Romagna, cielo poco nuvoloso o velato altrove. Nel corso del giorno tendenza ad ulteriore generale diradamento della nuvolosità e dei fenomeni con isolate precipitazioni nel pomeriggio solo su settori alpini orientali e Appennino tosco emiliano. Alla sera cielo poco nuvoloso su gran parte delle regioni con qualche annuvolamento in più sulle aree orientali.

Centro e Sardegna: cielo molto nuvoloso su Sardegna e regioni adriatiche con rovesci o temporali sparsi nella prima parte del giorno, poi dal pomeriggio nubi in graduale diradamento a partire dalle regioni più settentrionali. In serata locali temporali ancora su Abruzzo e Marche meridionali. Sulle restanti regioni schiarite alternate ad annuvolamenti con precipitazioni da isolate a sparse. I fenomeni localmente temporaleschi si manifesteranno soprattutto nelle zone interne di Toscana, Lazio e su Umbria. Dal pomeriggio nubi in veloce diradamento a partire dalle Toscana dove il cielo si presenterà poco nuvoloso o velato mentre in serata ancora residue precipitazioni su Lazio.

Sud e Sicilia: cielo molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni con precipitazioni da sparse a diffuse, i fenomeni assumeranno localmente anche carattere temporalesco. Dalla sera attenuazione di nubi e fenomeni su Sicilia centromeridionale.

Temperature: minime in diminuzione in pianura padana, regioni tirreniche peninsulari e Sicilia centrorientale, in aumento sulla Sardegna, stazionarie altrove; massime in aumento al nord, Toscana e Sardegna, più marcato sulla pianura padana, in calo sul resto del Paese, più sensibile il calo sulle regioni centromeridionali adriatiche.

Domani, giovedì 21 maggio

Nord: cielo in generale sereno o poco nuvoloso, con formazione di locali nubi cumuliformi su Alpi, Prealpi e Appennino ligure, accompagnati da rovesci o temporali sparsi, nelle ore più calde della giornata. Centro e Sardegna: bel tempo su tutto il centro. Sud e Sicilia: al primo mattino ancora cielo molto nuvoloso o coperto, con rovesci o temporali diffusi; dalla seconda parte della mattinata graduale diradamento della nuvolosità compatta e attenuazione dei fenomeni, a partire dalle regioni più settentrionali, con in serata cielo sereno o poco nuvoloso su tutto il meridione.

Temperature: minime in diminuzione sulle aree alpine e prealpine centrorientali, regioni adriatiche centromeridionali, Umbria, Calabria ionica, Sicilia centromeridionale e Toscana, in aumento sulla pianura padana centroccidentale, Lazio centromeridionale e Campania, stazionarie altrove; massime in aumento su Alpi centroccidentali, regioni centrali, Emilia-Romagna, coste di Campania, Basilicata e Calabria tirreniche e Sicilia meridionale e occidentale, in diminuzione sule resto delle regioni alpine, Liguria, e sul resto del sud, stazionarie altrove.

Le previsioni per i prossimi giorni

Venerdì 22 maggio. Nord: al mattino locali addensamenti cumuliformi su Alpi e Prealpi, con deboli rovesci o temporali sparsi; estese velature sul resto del settentrione. Centro e Sardegna: cielo poco nuvoloso o velato su tutto il centro. Sud e Sicilia: bel tempo su tutto il meridione. Temperature: minime in aumento su triveneto, Alpi, Prealpi, Toscana e Sicilia, in diminuzione sulla pianura padana occidentale e sul resto del centro-sud, stazionarie altrove; massime in aumento sulla pianura padana centrorientale ed al centro-sud, stazionarie altrove.

Sabato 23 maggio: addensamenti compatti su Alpi, Prealpi e Liguria, con rovesci o temporali da sparsi a diffusi; cielo poco nuvoloso o velato sul resto del Paese.

Domenica 24 maggio: al mattino cielo da parzialmente a molto nuvoloso al nord, con rovesci o temporali sparsi; estese velature sul resto del centro-nord peninsulare; bel tempo sul resto del Paese. Dal pomeriggio diradamento della nuvolosità compatta in pianura padana ed estensione delle nubi compatte all’appennino centrale, versante adriatico, con ancora deboli rovesci o temporali sparsi.

Lunedì 25 e martedì 26 maggio: bel tempo, salvo formazione di nubi cumuliformi sparse nelle ore più calde della giornata, accompagnate da deboli piogge o rovesci.