Trump: “La Cina è stata incompetente o non ha voluto fermare il Coronavirus”

“Avrebbero potuto fermarlo. La Cina è stata incompetente oppure non ha voluto fermarlo: entrambi non sono molto accettabili”, ha detto Trump

Il Presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, accusa la Cina di aver fallito nel prevenire la pandemia che ha ucciso centinaia di migliaia di persone, colpendo oltre 180 Paesi del mondo. Interrogato da Sinclair Broadcasting su quanto la pandemia abbia trasformato gli Stati Uniti, Trump ha ancora una volta puntato il dito contro la Cina e il suo fallimento nel contenere il virus. “Avrebbero potuto fermarlo. La Cina è stata incompetente oppure non ha voluto fermarlo: entrambi non sono molto accettabili”, ha dichiarato Trump, sottolineando che le misure prese hanno “salvato milioni di vite“.