Uova contaminate richiamate dal mercato, allarme in Europa: il consumo causa febbre e disturbi gastrointestinali [LOTTI]

I sintomi possono manifestarsi tra le 6 e le 72 ore dal momento del consumo delle uova: in caso è necessario consultare un medico

MeteoWeb

Auchan e Carrefour hanno richiamato alcuni lotti di uova. La notizia, per ora, è stata pubblicata sul sito Oulah.fr, specializzato nel richiamo di prodotti in Francia. L’avviso segnala la presenza di salmonella in diversi lotti di uova vendute con diversi marchi, tra cui proprio Auchan e Carrefour.

La società produttrice, Matines, si sta occupando del ritiro dalla vendita dei seguenti lotti:

  • Uova Auchan – Uova in guscio nelle scatole x6, x10, x12 o nel vassoio x20 Data di consumo consigliata (DCR): tutti i DCR dal 27 aprile al 14 maggio 2020 inclusi. Codice scritto sulle uova in questione: 3FRMDB08 Numero centro di imballaggio Sulla confezione: FR 32 066 020. Contatto del servizio clienti: Matines è a disposizione dei consumatori per rispondere alle loro domande al seguente numero di telefono: 0800 100 806.
  • Uova fresche Carrefour 30 uova neutre fresche di medie dimensioni, in vassoio x30 Codice a barre: 3282071573172 Data di consumo consigliata (DCR): 8 e 10 maggio 2020 incluso Codice scritto sulle uova in questione: 3FRMDB08 Centro di imballaggio n ° sulla confezione: FR 32 066 020 Contatto del servizio clienti: Matines è a disposizione dei consumatori per rispondere alle loro domande al seguente numero di telefono: 0800 100 806.
  • Uova fresche con etichetta bianca Carrefour – Uova fresche di medie dimensioni in scatole da 10 pezzi o vassoio da 30 pezzi.Codice a barre: 3560070392742 (scatole da 10 pezzi) e 3560070432080 (vassoio da 30 pezzi) Data di consumo consigliata (DCR): tutti i DCR dal 27 aprile al 14 maggio 2020 incluso Codice scritto sulle uova in questione: 3FRMDB08 Centro di imballaggio n ° sul box: FR 32 066 020 Contattare il servizio clienti: per ulteriori informazioni, è possibile contattare il servizio clienti Carrefour componendo il numero Crystal 09 69 39 7000 (chiamata non addebitata da un telefono fisso).

I prodotti indicati, che sono venduti esclusivamente nei punti vendita francesi, possono essere rimborsati e comunque non devono essere consumati. Chi li avesse consumati deve consultare un medico in caso di “disturbi gastrointestinali, diarrea, vomito e dolori addominali, spesso accompagnati da febbre”.

I sintomi possono manifestarsi tra le 6 e le 72 ore dal momento del consumo. Il Sistema rapido di allerta comunitario (RASFF), ha riferito che la Francia ha segnalato casi di Salmonella, ma fino ad ora non era stato possibile legare i singoli casi alle fonti. Le autorità francesi e quelle di altri Stati membri dell’Unione europea hanno ormai bloccato la distribuzione di uova provenienti da quel centro francese.

NOTA CARREFOUR ITALIA: Con riferimento alla notizia del ritiro di alcuni lotti di uova a marchio Carrefour in Francia a causa della contaminazione da salmonella, Carrefour Italia comunica che tali referenze non sono distribuite in Italia e che il richiamo ha interessato, di conseguenza, solamente il mercato francese.

Le confezioni di uova a marchio Carrefour attualmente in assortimento nel nostro Paese sono sicure per il consumo.