Coronavirus, CNS: “Risposta straordinaria, oltre 410mila persone hanno donato il sangue durante la Fase 1”

La Giornata mondiale del donatore di sangue si terrà domenica

MeteoWeb

L’emergenza Coronavirus non ha fermato “la generosità dei donatori che ci ha permesso comunque di far fronte sia alle esigenze ordinarie sia a quelle straordinarie, come avvenuto quest’anno. Ad un iniziale calo delle donazioni ha fatto seguito una risposta straordinaria agli appelli, al punto che durante la ‘fase 1’ hanno comunque donato il sangue 411.018 persone“: lo ha reso noto il direttore generale del Centro nazionale sangue, Giancarlo Liumbruno
La Giornata mondiale del donatore di sangue si terrà domenica.