Coronavirus: la coppia cinese guarita allo Spallanzani dona 40mila dollari per la ricerca

La coppia cinese ricoverata allo Spallanzani ha donato all'Istituto 40mila dollari per contribuire alla ricerca sul Coronavirus

MeteoWeb

La coppia cinese, il primo caso di contagio di Coronavirus registrato in Italia, ricoverata e curata all’Inmi Spallanzani di Roma e dimessa dalla struttura a metà marzo, ha donato all’Istituto 40mila dollari per contribuire alla ricerca.

Marito e moglie sono tornati in Cina, ma hanno deciso di mostrare la loro gratitudine con questa donazione ai medici e i ricercatori dello Spallanzani, che hanno salvato la vita ai due coniugi ricoverati a lungo in terapia intensiva.