Coronavirus, Giletti: “I Burioni e i Pregliasco potevano avere l’onesta di dire ‘abbiamo sbagliato'”

Coronavirus, Giletti: "La scienza è in continuo divenire, procede per test e tentativi, non arriva subito al risultato"

MeteoWeb

La scienza è in continuo divenire, procede per test e tentativi, non arriva subito al risultato: quello che contesto ai Burioni, ai Pregliasco è che non abbiano avuto l’onestà di dire: abbiamo sbagliato“: lo ha dichiarato Massimo Giletti, in un’intervista al Corriere della Sera.
Il giornalista e conduttore ha spiegato: “Ogni stagione ha un suo percorso, quanto è successo non poteva non influire sul racconto, sarebbe stato stonato e fuori luogo affrontare certi temi: il Covid ha infettato anche la scaletta“, ha precisato riferendosi alla stagione di “Non è l’Arena”.