Coronavirus, riapre la Tour Eiffel: obbligo di mascherine e niente ascensori

Riapre la Tour Eiffel: oggi le prenotazioni sono soltanto 700, per un monumento visitato da 7 milioni di persone ogni anno

MeteoWeb

Oggi riapre la Torre Eiffel, dopo una chiusura di tre mesi a causa dell’emergenza Coronavirus.
Per ragioni di sicurezza sanitaria è vietato l’uso degli ascensori, e, di conseguenza, i visitatori che vorranno salire in cima al monumento simbolo di Parigi dovranno utilizzare le scale e salire a piedi i 674 gradini.
Per queste prime settimane la Torre sarà aperta soltanto fino al 2° piano: la sommità resterà ancora chiusa per evitare che troppe persone si accalchino negli ascensori che portano in alto e che sono più piccoli degli altri. L’intero monumento verrà  riaperto entro la fine dell’estate.
Per evitare assembramenti è consentito un numero limitato di ingressi e salite e discese saranno effettuate attraverso due diverse scalinate. E’ inoltre previsto per i visitatori al di sopra degli 11 anni di età l’obbligo di indossare le mascherine.

Per oggi, le prenotazioni sono soltanto 700, per un monumento visitato da 7 milioni di persone ogni anno.