Spazio, Elon Musk ora punta a Marte: “La massima priorità è il razzo Starship, accelerare il programma”

Elon Musk ha inviato un'email ai suoi dipendenti, esortandoli ad accelerare il programma: “Considerate Starship come la massima priorità di SpaceX"

MeteoWeb

Elon Musk, il miliardario visionario fondatore della compagnia spaziale SpaceX, non ha alcuna intenzione di fermarsi. Anzi. Dopo aver riscritto la storia dell’esplorazione spaziale, inviando per la prima volta degli astronauti sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) grazie alla sua compagnia, la prima privata a farlo nella storia, ora guarda già al futuro e pensa al suo sogno di rendere l’umanità una specie “multi-planetaria”. Ora che la compagnia ha raggiunto l’obiettivo del volo spaziale umano, Musk punta dritto a Marte.

starship spacexMusk, infatti, ha detto ai dipendenti di SpaceX di concentrarsi sulla missione per portare di nuovo l’uomo sulla luna e poi su Marte come massima priorità dopo il successo del lancio degli astronauti NASA a bordo della capsula Crew Dragon. Musk ha esortato i dipendenti ad accelerare “drasticamente e immediatamente i tempi del progresso per il programma del razzo Starship, l’ultimo dei razzi sempre più grandi di SpaceX, riporta CNBC, citando un’email che ha visionato. “Considerate Starship come la massima priorità di SpaceX (oltre a qualsiasi cosa che potrebbe ridurre il rischio del ritorno di Dragon)”, ha scritto Musk.

starship
Credit: SpaceX

Starship dovrebbe essere completamente riutilizzabile e funzionare più come un aereo commerciale, con l’obiettivo di trasportare fino a 100 persone alla volta. Lo scorso anno, Musk ha svelato il prototipo di Starship, costruito in acciaio inossidabile. Per un po’ di tempo, Musk ha avuto due prototipi in costruzione, richiedendo ad un team in Florida di competere con un team in Texas per un po’ di competizione in più all’interno della compagnia. Ma questa situazione è durata poco e ora SpaceX sta mantenendo la costruzione di Starship in Texas.

Nella sua email, Musk ha chiesto ai dipendenti di SpaceX di “considerare di trascorrere molto tempo” nella struttura di Boca Chica, in Texas, per accelerare ulteriormente lo sviluppo di Starship. SpaceX ha circa 8.000 dipendenti, la maggior parte dei quali si trova nei quartieri generali a Los Angeles o nelle strutture a Cape Canavera, in Florida, o vicino ad Austin, in Texas. L’email di Musk implica che la compagnia sta cercando di incentivare i dipendenti a spostarsi in Texas.

Durante un recente test dei motori, il quarto grande prototipo della compagnia, chiamato SN4, è esploso in un’enorme palla di fuoco. Questo prototipo aveva superato diversi round di test rispetto alle versioni precedenti, ma la sua perdita rimane comunque una battuta d’arresto per SpaceX. Un prototipo precedente, chiamato Starhopper, ha completato un breve lancio e un test di atterraggio ad agosto, ma da allora, la compagnia non è riuscita a produrre un nuovo design in grado di volare. Ci sono andati molto vicino con SN4. Il prototipo SN5 sta per essere completato e intanto, la compagnia sta lavorando su SN6, quindi presto potremmo vedere Starship volare.