Paura nella notte tra Lombardia ed Emilia Romagna: terremoto o boom sonico?

Un forte boato è stato udito dalla popolazione nel Nord Italia, tra Lombardia ed Emilia Romagna, si è pensato al terremoto, ma è possibili si tratti di boom sonico

MeteoWeb

Un forte boato è stato udito circa mezz’ora fa dalla popolazione residente tra Lombardia ed Emilia Romagna. Si è pensato subito ad un terremoto, ma i sismografi sono piatti e sembrano non aver registrato nulla. Potrebbe trattarsi in alternativa, come già accaduto in passato in zona, del boom sonico di un Eurofighter, sebbene siano rari in orario notturno ma non impossibili. Tra i cittadini, anche in alcune zone di Milano, c’è stata molta paura e si è pensato subito ad una scossa di terremoto.

Seguono aggiornamenti live.