Accadde oggi: nel 1969 il lancio dell’Apollo 11 alla volta della Luna scrive una delle pagine più note della Storia

“Qui, uomini dal pianeta Terra per primi posero piede sulla Luna, luglio 1969 d.C. Siamo venuti in pace, in nome di tutta l’umanità"

MeteoWeb

Era il 16 luglio del 1969 quando l’Apollo 11 con a bordo Neil Armstrong, Michael Collins ed Edwin Aldrin partì alla volta della Luna. Era la prima missione con equipaggio della NASA diretta verso la superficie lunare. Il lancio avvenne da Cape Kennedy e la navicella arrivo dopo cinque giorni, alle 22:17 del 20 luglio 1969, sul nostro satellite. L’astronauta Neil Armstrong fu il primo a mettere piede sulla Luna, compiendo l’ormai famoso “piccolo” passo per lui e grande per l’umanità, con il quale lasciò il modulo spaziale “Eagle”. La missione ripagò gli Stati Uniti dei primi insuccessi nella corsa alla spazio che, con lo Sputnik e con Gagarin, avevano visto la prevalenza dei sovietici.

Se la missione Apollo 11 avrà successo, l’uomo realizzerà il sogno, inseguito a lungo, di camminare su un altro corpo celeste“, aveva annunciato la NASA presentando la missione. Domenica 20 luglio, mentre Collins restava sul modulo di comando, il “Columbia”, Armstrong e Aldrin entravano nel modulo di atterraggio lunare, il Lem, chiamato “Eagle”. Dopo aver percorso 13 orbite lunari, i due moduli si separarono e l’Eagle accese i motori per cominciare la discesa. In tutto il mondo oltre 600 milioni di persone rimasero incantate e in preda alla tensione davanti alla TV. Mentre il modulo Eagle sorvolava la zona rocciosa del Mare della Tranquillità, Armstrong fu costretto a passare ai comandi manuali per evitare le rocce e alle 22,17 (ora italiana) comunicava al centro di controllo: “Houston, qui il Mare della Tranquillità, l’Eagle è atterrato“.

L’equipaggio dell’Apollo 11 ha lasciato sul satellite una targa di acciaio inossidabile, per commemorare lo sbarco: “Here men from the Planet Earth first set foot upon the moon, July 1969, A.D. We came in peace for all mankind”, (“Qui, uomini dal pianeta Terra per primi posero piede sulla Luna, luglio 1969 d.C. Siamo venuti in pace, in nome di tutta l’umanità”). La targa raffigura i due emisferi della Terra, ed è firmata dai tre astronauti (Neil Armstrong, Michael Collins e Buzz Aldrin) e dall’allora Presidente degli Stati Uniti d’America Richard Nixon. Dopo gli sbarchi del programma Apollo, nessun essere umano ha più camminato sulla Luna.