Allerta Meteo Estofex, forte maltempo al Nord Italia con grandine di grandi dimensioni, nubifragi e forte vento: attenzione in Piemonte e Pianura Padana

Quello di Piemonte/Pianura Padana rappresenta un corridoio con maggiori probabilità di forte maltempo, dove il CAPE potrà superare i 2000J/Kg: il bollettino Estofex

MeteoWeb

Allerta Meteo – Inizieranno a farsi sentire già oggi gli effetti del forte maltempo che determinerà un venerdì 3 luglio estremo al Nord Italia. Estofex (European Storm Forecast Experiment) ha emesso un’allerta di livello 1 per l’Arco alpino, Nord Italia, Germania meridionale, Slovenia e Austria principalmente per grandine di dimensioni grandi o molto grandi, nubifragi e forti raffiche di vento.
Livello 2 per la Bielorussia principalmente per grandine di dimensioni grandi o molto grandi, forti raffiche di vento e nubifragi.
Livello 1 per Ungheria, Repubblica Ceca, Slovacchia, Polonia, Serbia settentrionale e Romania occidentale principalmente per nubifragi, grandine di grandi dimensioni e forti raffiche di vento.
Livello 1 per la Spagna nordorientale principalmente per grandine di grandi dimensioni e forti raffiche di vento.
Livello 1 per Lettonia, Estonia e Russia settentrionale principalmente per forti raffiche di vento e tornado.
Tutti gli avvisi si intendono formalmente validi fino alle 8 (ora italiana) di domani, venerdì 3 luglio.

Davanti ad una depressione in avanzamento che si sposterà dall’Atlantico verso l’Europa occidentale, un’ampia fascia di flusso sudoccidentale, che supera i 15m/s a 500hPa, coprirà gran parte dell’Europa occidentale, centrale e nordorientale. Diverse onde brevi saranno incorporate nel flusso sudoccidentale e influenzeranno BENELUX, stati baltici e Scandinavia. Più vicino alla superficie, un limite frontale si estenderà dalla Francia fino a Germania, Repubblica Ceca occidentale, Polonia, stati baltici e Finlandia meridionale. Nel settore caldo, un’abbondante umidità nella bassa troposfera contribuirà alla diffusa area di CAPE dalla Spagna nordorientale verso la Finlandia meridionale. Lungo e davanti al fronte, sono previste tempeste da sparse a diffuse.

Nord Italia

allerta meteo maltempo meteowebUn esteso livello 1 è stato emesso in un regime che supporta una forte ma isolata convezione. In generale, l’ambiente sarà caratterizzato da un basso CAPE e da un alto shear sul limite settentrionale del livello 1, con il CAPE che aumenta e lo shear che diminuisce verso sud. La parte meridionale del livello 1 è emessa principalmente per grandine di grandi dimensioni e nubifragi. Su Arco alpino, Repubblica Ceca, Ungheria, Slovacchia e Polonia è prevista una convezione prevalentemente multicellulare con un bulk shear a 0-6km tra 10 e 15m/s.

Quello di Piemonte/Pianura Padana rappresenta un corridoio con maggiori probabilità di forte maltempo, dove sono previsti valori di CAPE che localmente superano i 2000J/Kg con uno shear a 0-6km di circa 15m/s. Tuttavia, i modelli numerici non simulano l’inizio del maltempo che alla notte quando la depressione a onda breve si avvicina all’area e i valori di CAPE diminuiscono. In quel momento, si prevede che le tempeste si diffondano sulle pianure. Previste multicelle o supercelle ben organizzate con la minaccia di grandine di dimensioni grandi o molto grandi, forti raffiche di vento e anche nubifragi. L’incertezza riguardo la copertura convettiva nel tardo pomeriggio-sera ha precluso un livello di allerta 2.

Questo il bollettino con cui Estofex avvisa sul forte maltempo che si abbatterà al Nord Italia; prestare massima attenzione. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: