Coronavirus, le ultime news dal Mondo: rallenta il contagio negli USA, in Brasile 87mila morti per la pandemia

Hanno superato abbondantemente quota 16 milioni i contagi totali di Coronavirus del Mondo, le vittime sono 647.928, mentre le guarigioni sono 9.360.046

MeteoWeb

Hanno superato abbondantemente quota 16 milioni (16.201.176) i contagi totali di Coronavirus del Mondo: lo riporta l’ultimo aggiornamento della Johns Hopkins University.
Le vittime a livello globale sono 647.928, mentre le guarigioni sono 9.360.046.

Rallenta il contagio negli Stati Uniti, secondo il monitoraggio della JHU: sono stati 55.187 i nuovi casi nelle ultime 24 ore, rispetto agli oltre 60mila degli ultimi giorni. I decessi sono stati 518.
Sono 4,2 milioni di casi totali nel Paese, 146mila i decessi.

E’ salito a 87.004 il numero delle persone che in Brasile hanno perso la vita per complicanze legate al Coronavirus (+555  nelle ultime 24 ore): lo ha reso noto il Ministero della Sanità, precisando che nelle ultime 24 ore sono stati registrati 24.578 nuovi casi, aggiornando a 2.419.091 il totale delle persone contagiate.
Lo stato di Sao Paulo, dove lo scorso 26 febbraio è stato confermato il primo caso dell’Americana Latina, è quello maggiormente colpito, con 21.606 morti, secondo a Rio de Janeiro, con 12.835 decessi.

messicoIl Messico ha superato i 390mila casi, con oltre 5mila positivi nelle ultime 24 ore: lo ha reso noto il Ministero della Sanità messicano, aggiornando a 390.516 il totale dei positivi, 5.480 in più rispetto a ieri. Le autorità hanno segnalate altre 306 vittime, aggiornando a 43.680 il totale delle persone che hanno perso la vita per complicanze legate all’infezione.

Il Perù si avvicina ai 385mila casi e supera i 18.200 decessi riconducibili al Coronavirus: è l’ultimo bilancio diffuso dal ministero della Sanità di Lima, che conferma 384.797 contagi e 18.229 morti. Negli ospedali sono 13.304 le persone ricoverate per Covid-19, 1.424 in terapia intensiva.

Le autorità sanitarie della Corea del Sud hanno confermato altri 25 nuovi casi nelle ultime 24 ore, aggiornando a 14.175 il totale delle persone contagiate.

Almeno 839 persone sono state contagiate nelle ultime 24 ore in Giappone, secondo i dati forniti dal Ministero della Sanità: 239 casi sono stati confermati nella capitale Tokyo, che per il 6° giorno consecutivo registra un numero di infezioni superiore a 200.
Il bilancio totale della pandemia nel Paese è ora di 30.701 contagi e 1.009 vittime.

La Cina ha registrato 61 nuovi casi, il dato più alto dallo scorso aprile, dovuto ai focolai emersi in tre diverse regioni. Secondo le autorità sanitarie cinesi, sono 57 i casi dovuti a trasmissione locale e quattro quelli importati.

La Germania ha registrato altri 340 casi, che portano a 205.609 il numero complessivo dei contagi, secondo i dati diffusi dal Robert Koch Institute (RKI). I decessi sono 9.118.

Lo Stato australiano di Victoria ha registrato un record di 537 nuovi casi nelle ultime 24 ore: si tratta del peggior bilancio giornaliero a livello nazionale dall’inizio della pandemia.
Il nuovo dato è stato accompagnato da 6 ulteriori decessi nello Stato, che portano il bilancio locale dei morti a quota 77 e quello nazionale a quota 161.