Formaggio italiano contaminato da Escherichia coli, è allarme: il prodotto è già nelle nostre dispense [MARCHIO E LOTTO]

Il Ministero della Salute ha pubblicato un avviso di richiamo per formaggio contaminato da Eschirichia coli

Il Ministero della Salute ha pubblicato un avviso di richiamo per formaggio contaminato. Si tratta, nello specifico, del prodotto denominato “Divino“, prodotto da Azienda Agricola Carai Giuseppe, marchio Formaggi Fratelli Carai. Il lotto ritirato è il n° 080520 venduto in forme da 1,5 kg, con data di scadenza 26/09/2020. Il motivo del richiamo è indicato in “presenza di Eschirichia coli”. L’avvertenza è di “non consumare il prodotto e di riportarlo al punto vendita”.