Incendi boschivi: in 20 giorni già 6mila interventi dei vigili del fuoco

Secondo i primi dati forniti dai vigili del fuoco, le regioni fino ad ora più colpite dagli incendi boschivi sono Sicilia, Puglia e Lazio

MeteoWeb

Dall’inizio della campagna 2020, il 15 giugno, sono già circa 6mila gli interventi effettuati dai Vigili del fuoco per contrastare gli incendi boschivi.
Secondo i primi dati forniti dai pompieri, le regioni fino ad ora più colpite dagli incendi boschivi sono Sicilia (1.976), Puglia (1.335) e Lazio (624).
Attualmente, oltre alle squadre che operano “a terra”, è operativa una flotta aerea composta da 6 elicotteri e 15 canadair che hanno effettuato già 75 interventi aerei.
Al 1° luglio, sono 312 le unità di personale in più rispetto a quello ordinario al lavoro presso sale operative e presidi per il potenziamento dei dispositivi dei vigili del fuoco impegnati nelle attività anti incendi boschivi.