Incendi Sardegna, inferno di fuoco nell’hinterland di Cagliari: 20 famiglie evacuate e auto distrutte [FOTO]

Le alte temperature odierne hanno contribuito ad alimentare i 21 incendi che oggi hanno bruciato in tutta la Sardegna: inferno di fuoco ad Uta, in fumo 30 ettari

/
MeteoWeb

Oggi in Sardegna è stato sfondato il tetto dei +41°C a causa della forte ondata di caldo africano che sta investendo il Paese, portando temperature roventi da Nord a Sud con valori diffusi di +36-38°C. Le alte temperature odierne hanno contribuito ad alimentare i 21 incendi che oggi hanno bruciato in tutta la Sardegna, per 6 dei quali è stato necessario l’intervento dei mezzi aerei della flotta regionale.

Uno degli incendi piu’ gravi si e’ sviluppato nel primo pomeriggio in localita’ Pranu Zippiri, nel Comune di Uta, nell’hinterland di Cagliari. Le fiamme si sono velocemente sviluppate e hanno accerchiato alcune case di campagna, casolari utilizzati dagli allevatori e aziende agricole. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei vigili del fuoco, il Corpo forestale, gli uomini di Forestas, la Protezione civile, i volontari e i carabinieri della Stazione di Uta e della Compagnia di Iglesias. Per spegnere i vari focolai e’ stato necessario l’intervento di due elicotteri della flotta regionale e il Super Puma. Una ventina le famiglie evacuate in via precauzionale visto che il fuoco si stava avvicinando pericolosamente alle abitazioni. Il fuoco ha danneggiato due casolari, lambito altre abitazioni, distrutto quattro auto, una moto e un trattore (vedi foto della gallery scorrevole in alto).

Le fiamme hanno percorso quasi trenta ettari di terreno. Sul posto stanno operando ancora diverse squadre per spegnere gli ultimi focolai. Non si registrano feriti o intossicati.

Ha percorso circa un attero e mezzo di terreno, invecem l’incendio che si e’ sviluppato a Orroli localita’ “Nuraghe Salonis”, dove e’ intervenuto un elicottero proveniente dalla base del Corpo forestale di Villasalto. Sempre un elicottero e’ intervenuto a dare manforte alle squadre a terra impegnate nello spegnimento dell’incendio scoppiato in localita’ Ardali nel Comune di Triei. Mezzo areo in azione anche a Orune localita’ “Sonorche”, Escalaplano localita’ “Sa Serra” e Samassi localita’ “Su Punteddu”. Questi ultimi due roghi sono ancora in fase di spegnimento. Diversi gli ettari di macchia mediterranea a pascoli distrutti.