Incidente Alex Zanardi: 12ª notte trascorsa senza variazioni del quadro clinico, in coma farmacologico

Alex Zanardi presenta "condizioni cliniche stazionarie e un decorso stabile dal punto di vista neurologico, il cui quadro rimane grave"

MeteoWeb

Alex Zanardi ha trascorso la 12ª notte al policlinico universitario di Santa Maria alle Scotte di Siena: senza variazioni il quadro clinico del campione paralimpico, sottoposto lunedì scorso a un secondo intervento neurochirurgico.
E’ ricoverato in prognosi riservata, in terapia intensiva, dal 19 giugno.
Permane in coma farmacologico.
Secondo il bollettino medico diffuso ieri pomeriggio, Zanardi presenta “condizioni cliniche stazionarie e un decorso stabile dal punto di vista neurologico, il cui quadro rimane grave“. In accordo con la famiglia non saranno diramati altri bollettini medici “in assenza di significativi sviluppi“.