Maltempo Piemonte, disastro nel Biellese: pioggia, grandine e vento oltre i 100km/h a Cossato, alberi sradicati e tetti divelti [FOTO]

Notte infernale a Cossato, nel Biellese orientale, sferzata da forti venti, grandine e pioggia che hanno provocato danni estesi: le immagini

/
MeteoWeb

Un “inferno” di acqua, grandine e vento si è scatenato la scorsa notte nel Biellese orientale, ed in particolare a Cossato, secondo il centro della provincia. Sulla cittadina il vento ha soffiato forte, probabilmente oltre i 100km/h, scoperchiando i tetti di diversi fabbricati con tegole e lamiere divelte e abbattendo almeno una ventina di alberi (vedi foto della gallery scorrevole in alto). Secondo le notizie raccolte alcune abitazioni avrebbero subito danni pesanti, anche se al momento non è stata necessaria l’evacuazione dei residenti. Tanti anche gli allagamenti provocati dalle piogge. Al momento, non ci sono notizie di feriti.

In particolare, il tetto di un condominio in frazione Pichetta e’ stato scoperchiato, altri tetti e lamiere sono stati divelti dal vento molto forte e si contano numerosi alberi abbattuti. In via Corridoni, la strada e’ stata bloccata da un accumulo di grandine ancora presente al momento. Per la caduta di alberi e’ stata invece chiusa al traffico la provinciale di Valle San Nicolao – Quaregna.

Da questa notte sono al lavoro 7 squadre dei Vigili del Fuoco di Biella, del distaccamento di Cossato e Ponzone oltre ai Carabinieri. Anche il sindaco di Cossato Enrico Moggio ha lavorato in prima linea con i soccorritori. I Carabinieri questa mattina stanno monitorando la rete delle strade per verificare i danni e controllare che non ci siano auto finite fuori strada a causa del maltempo. Sono stati 25 gli interventi dei vigili del fuoco soprattutto nel Biellese Orientale, dove oltre Cossato e’ stato colpito anche il comune di Valdengo e quello di Valdilana. Registrata grandine a Lessona e Masserano e interruzioni di corrente in diversi paesi.

Allerta Meteo Estofex, temporali al Nord Italia: attenzione a nubifragi, grandine di grandi dimensioni e forte vento