Neonate gemelle sbranate dal cane di famiglia: “era docile, ma ha avuto un attacco di gelosia” [FOTO]

Le piccole avevano solo 26 giorni e sono morte lo scorso ??23 giugno, proprio il giorno in cui era previsto il cesareo se non fossero nate premature

/

Due neonate gemelle sono state uccise dal cane di famiglia, diventato inaspettatamente violento probabilmente per un attacco di gelosia. E’ accaduto in Brasile, a Piripá, nello stato nord-orientale di Bahia. I rapporti redatti dalla polizia locale descrivono il tragico incidente avvenuto dopo che la madre ha lasciato per breve tempo le sue gemelline, nate premature, mentre parlava con un vicino. Le piccole avevano solo 26 giorni, si chiamavano Anne e Analú e sono morte lo scorso ??23 giugno, proprio il giorno in cui era previsto il cesareo se non fossero nate premature. La mamma, Elaine Novais, è devastata. I parenti, scioccati, descrivono il cane di razza mista Labrador e Foxhound americano, come un animale docile che era entrato a far parte di quella famiglia ormai da cinque anni. (GUARDA LA GALLERY FOTOGRAFICA SCORREVOLE IN ALTO, A CORREDO DELL’ARTICOLO).

Dall’arrivo delle gemelle, però, il cane sarebbe diventato geloso per aver perso parte dell’affetto dei suoi proprietari. Elaine, 29 anni, dopo aver sentito le urla è corsa in camera sua dove ormai le piccole giacevano immobili e ricoperte di sangue. Il cane stava ancora infierendo su di loro. La mamma lo ha trascinato via, ma lui aveva già inflitto ferite irreparabili alle gemelline. Un vicino, assistente infermieristico, ha eseguito il primo soccorso prima della corsa in ospedale. I medici hanno confermato che una delle gemelle è morta all’istante per le ferite riportate, mentre l’altra era gravemente ferita e ha subito un arresto cardiaco, ma l’equipe medica non è riuscita a salvarla.

Era da nove anni che la coppia tentava di avere figli, come raccontato dai vicini di casa e riportato da The Sun. L’arrivo delle piccole “potrebbe aver causato una sorta di gelosia e portato l’attacco di quello che era normalmente un animale docile“. La famiglia ha due cani, ma non si ritiene che il secondo sia stato coinvolto nell’attacco. Per la neo mamma Elaine e il marito Regis, 32 anni, è stato uno shock e per lei è stato necessario il ricovero dopo essere collassata. La vicina, Maria de Jesus, parlando a FocusOn News, ha dichiarato: “I genitori sono devastati. Prego che non cadano in depressione ma sarà difficile perché le bambine erano belle, amate davvero e desiderate disperatamente“.