Piogge torrenziali, disastrosa frana in miniera in Myanmar: le vittime salgono a 166

Sempre più grave il bilancio delle vittime della frana che ha investito ieri una miniera di giada nel nord del Myanmar

MeteoWeb

Si è aggravato il bilancio delle vittime della frana che ha investito ieri una miniera di giada nel nord del Myanmar: lo smottamento ha intrappolato i minatori sotto il fango. I morti sono 166, e proseguono le ricerche di eventuali sopravvissuti. La tragedia è stata provocata dal distacco di una parte della montagna sovrastante la miniera, dopo giorni di piogge torrenziali.
La miniera si trova nel distretto di Hpakant, dove si sono verificati altri incidenti mortali in passato.
I lavoratori nella zona sono spesso residenti locali che si avventurano alla ricerca di gemme, in un terreno fragile, soprattutto nella stagione delle piogge.