Previsioni Meteo, estate senza caldo estremo in Europa: settimana piuttosto fresca sul continente, -10°C sotto la media tra Italia e Balcani [MAPPE]

Previsioni Meteo, sarà una settimana piuttosto fresca per una grande parte dell’Europa: nel weekend calo delle temperature più pronunciato su Italia e Balcani

/
MeteoWeb

Previsioni Meteo – Finora è stata un’estate senza caldo estremo sull’Europa, piuttosto caratterizzata da pattern dinamici e meno anticicloni di blocco che solitamente favoriscono ondate di caldo su parti del continente. Questa settimana porterà un altro periodo piuttosto fresco per una grande parte dell’Europa. Ecco una panoramica delle condizioni che ci attendono fino al 20 luglio (vedi mappe della gallery scorrevole in alto).

Oggi, 14 luglio

Il pattern di martedì 14 luglio svela che c’è una grande area di bassi geopotenziali diffusa su gran parte del continente. Un anticiclone di blocco è posto su Nord Atlantico e Azzorre. Questo determina condizioni abbastanza fresche sulla Penisola Balcanica e sull’Est Europa. Le temperature localmente saranno di quasi 10°C inferiori alla media per la metà di luglio.

Mercoledì 15 luglio

Mercoledì 15 luglio, la forte dorsale persiste sull’Atlantico, mentre la depressione sull’Europa continentale si rafforza sui settori centro-occidentali e anche verso la Russia occidentale. Questo favorirà ulteriori condizioni fresche in molte parti del continente. In risposta ai livelli alti più freddi, l’avvezione fredda dovrebbe diffondersi sull’Europa occidentale ed orientale.

Giovedì 16 luglio

La dorsale del Nord Atlantico si indebolisce verso l’area artica mentre si sviluppa una profonda depressione vicino all’Islanda. Davanti a questo nucleo, condizioni più calde si diffondono verso l’Europa settentrionale. Ma rimane fresco sui settori centro-occidentali e sulla Russia occidentale.

Venerdì 17 luglio

Il pattern è simile a quello del giorno precedente, con una depressione ancora più profonda sull’estremo Nord Atlantico. Questo supporta un’avvezione calda sotto la dorsale in rafforzamento sull’Europa occidentale e sulla Scandinavia. La depressione sull’Europa centro-orientale avanza ulteriormente verso sud-est sui Balcani, così come il fresco, che diventa più pronunciato proprio sui Balcani e sull’Italia, con anomalie negative fino a 8-10°C. Le temperature tornano alla normalità sull’Europa occidentale e settentrionale.

Sabato 18 luglio

Pattern simile a quello del giorno precedente sul continente: la persistente depressione sul Nord Atlantico con la dorsale in rafforzamento ed espansione verso l’Europa centrale. La bassa pressione sull’Islanda influenza anche Regno Unito e Irlanda. La depressione sui Balcani svanisce, mentre sull’area e sull’Italia rimane il fresco ancora per un altro giorno.

I modelli tendono poi verso un cambiamento del pattern dopo domenica 19 e probabilmente per i primi giorni della prossima settimana. Lunedì 20 luglio, la dorsale si rafforza gradualmente e si espande su gran parte del continente. La depressione persiste sul Nord Atlantico nordorientale, favorendo un sistema frontale dinamico sulla Scandinavia. Il pattern più stabile dovrebbe introdurre condizioni molto più calde, che potrebbero determinare un’ondata di caldo su parti dell’Europa la prossima settimana. Per il Nord Italia, prevista un’anomalia positiva fino a 12°C e di 8°C al Centro.

Previsioni Meteo: l’instabilità continua per tutta la settimana, poi da Lunedì 20 Luglio torna l’Anticiclone

MeteoWeb continuerà a seguire l’evoluzione della situazione e a pubblicare aggiornamenti nei prossimi giorni.