Previsioni Meteo, estate verso un brusco stop: nel weekend temporali e crollo termico anche al Centro/Sud

Previsioni Meteo, brusco stop dell'estate nei prossimi giorni: domani forti temporali al Nord, nel weekend il maltempo si sposta al Centro/Sud

/
MeteoWeb

Fa molto caldo oggi in Italia, soprattutto al Centro/Sud dove stiamo registrando le temperature più alte dell’anno: abbiamo +40°C a Luzzi, +39°C a Mineo, Francofonte, Oppido Mamertina e Torano Scalo, +38°C a Siracusa, Lentini, Caltagirone e Noto, +37°C a Lecce, Cagliari, Cosenza, Francavilla Fontana, Modica, Nicosia, Mussomeli, Agira, Aidone, Tarsia e Castrovillari, +36°C a Catania, Taranto, Foggia, Acquaviva delle Fonti, Bitritto, Squinzano, Veglie, Caltanissetta e Piazza Armerina, +35°C a Reggio Calabria, Agrigento, Cerignola, Soverato e Corigliano Calabro, +34°C a Roma, Firenze, Perugia, Catanzaro, Crotone, Palo del Colle, Bitonto, Gela e Comiso, +33°C a L’Aquila, Campobasso, Latina, Frosinone, Matera, Brindisi, Martina Franca, Locorotondo e Fasano. Le temperature rimarranno così alte anche domani, Venerdì 3 Luglio, seppur in lieve calo.

La situazione meteorologica, però, cambierà sensibilmente già nelle prossime ore al Nord, con violenti temporali in quello che sarà un “Venerdì Nero” con grandine e tornado in pianura Padana, e poi nel weekend anche al Centro/Sud. Le temperature crolleranno di oltre 10°C tra Sabato 4 e Domenica 5 Luglio, con forti venti di maestrale, piogge e temporali dapprima lungo la dorsale Appenninica (Sabato), poi in Puglia e nel basso Tirreno (specie Calabria) tra Domenica e Lunedì 6 Luglio. L’estate, quindi, va incontro ad un brusco stop proprio in concomitanza con il primo fine settimana di Luglio. Attenzione alle attività all’aperto, sconsigliate nel caso dei fenomeni più estremi (Venerdì in tutto il Nord, nelle Marche e sull’Appennino centro/settentrionale; Sabato sull’Appennino centro/meridionale, Domenica su gran parte del Sud) sia in montagna che in mare aperto a causa del forte vento di maestrale che determinerà un forte moto ondoso.

Eloquenti le mappe che pubblichiamo nella gallery scorrevole a corredo dell’articolo. Per monitorare il maltempo in atto, ecco le migliori pagine del nowcasting: