Previsioni Meteo Toscana: domani possibili rovesci e temporali in Appennino

Le previsioni meteo per la Toscana per i prossimi giorni: il bollettino del Lamma

MeteoWeb

Il Lamma (Consorzio tra Regione Toscana e CNR specializzato in meteorologia, climatologia, sistemi informativi geografici e geologia) comunica le previsioni meteo per la Toscana i prossimi giorni.

Oggi sereno con transito di velature, in particolare al mattino e in serata.
Venti: deboli occidentali, localmente moderati sui crinali appenninici e sui versanti emiliano-romagnoli.
Mari: calmi o poco mossi.
Temperature: stazionarie sulla costa, in lieve aumento nell’interno sia le minime che le massime. Punte fino a circa 34 gradi nelle pianure interne, attorno a 30 gradi lungo la costa (massime di 2-3 gradi superiori alle medie stagionali, minime pressoché in media).

Domani sereno o poco nuvoloso per qualche velatura in transito e locali addensamenti di tipo basso sul nord-ovest nella prima parte della giornata. Tendenza ad aumento delle nubi sul nord della regione dal tardo pomeriggio, in particolare sulle zone appenniniche, con possibilità di rovesci e temporali in Appennino (in particolare sui crinali e versanti emiliano-romagnoli), più probabili in serata e nella notte. Prevalentemente sereno o poco nuvoloso al centro-sud.
Venti: deboli occidentali.
Mari: calmi o poco mossi.
Temperature: minime senza variazioni di rilievo; in lieve calo le massime nell’interno, stazionarie altrove.

Domenica 12 parzialmente nuvoloso in mattinata sulle zone interne con residui addensamenti anche consistenti sull’Appennino fiorentino e aretino. Sereno o poco nuvoloso sulla costa. Ampie schiarite ovunque dal pomeriggio.
Venti: moderati da NE con rinforzi sui rilievi.
Mari: poco mossi o localmente mossi al largo.
Temperature: minime in lieve aumento. Massime in deciso calo nell’interno, stazionarie o in lieve aumento lungo la costa.

Lunedì 13 sereno o poco nuvoloso al centro-nord, parzialmente nuvoloso al sud con addensamenti temporaneamente consistenti.
Venti: moderati da nord-est nell’interno, di Maestrale lungo la costa.
Mari: poco mossi.
Temperature: minime in calo, massime stazionarie sulla costa, in lieve aumento nell’interno.