Prezzi benzina, diesel e gpl: persiste la quiete sulla rete carburanti

Carburanti: da due settimane non si registrano variazioni sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi

MeteoWeb

Prosegue la fase di quiete sulla rete carburanti: da due settimane non si registrano variazioni sui listini dei prezzi consigliati dei maggiori marchi. Lievi le oscillazioni sui prezzi praticati alla pompa e poco mosse anche le quotazioni dei prodotti raffinati in Mediterraneo.
Di seguito le medie dei prezzi praticati comunicati dai gestori all’Osservatorio prezzi del ministero dello Sviluppo economico ed elaborati dalla Staffetta Quotidiana, rilevati alle 8 di ieri mattina su circa 15mila impianti: benzina self service a 1,410 euro/litro (-1 millesimo, compagnie 1,417 pompe bianche 1,392), diesel a 1,292 euro/litro (-1, compagnie 1,299, pompe bianche 1,272). Benzina servito a 1,549 euro/litro (+1, compagnie 1,596, pompe bianche 1,451), diesel a 1,435 euro/litro (+1, compagnie 1,484, pompe bianche 1,331). Gpl servito a 0,581 euro/litro (invariato, compagnie 0,590, pompe bianche 0,569), metano servito a 0,977 euro/kg (+1, compagnie 0,984, pompe bianche 0,971), Gnl 0,897 euro/kg (compagnie 0,851 euro/kg, pompe bianche 0,927 euro/kg). Questi i prezzi sulle autostrade: benzina self service 1,525 euro/litro (servito 1,772), gasolio self service 1,409 euro/litro (servito 1,672), Gpl 0,680 euro/litro, metano 1,069 euro/kg, Gnl 0,876 euro/kg.