Attacco di vespe sull’Appennino Pistoiese: donna in shock anafilattico

Donna soccorsa in stato di shock anafilattico in seguito alla puntura di vespe sull'Appennino Pistoiese, nel parco di Macchia Antonini

MeteoWeb

Escursionista soccorsa in stato di shock anafilattico in seguito alla puntura di vespe sull’Appennino Pistoiese, nel parco di Macchia Antonini.
Sul posto carabinieri, vigili del fuoco, soccorso alpino della guardia di Finanza, soccorso alpino Sast e sanitari.
La 50enne, insieme col marito, si era persa nel bosco: inizialmente la coppia aveva chiesto aiuto per tale motivo, segnalando la posizione. I soccorritori, all’arrivo, hanno trovato la donna in shock anafilattico dopo un attacco di vespe.
L’elisoccorso Pegaso ha recuperato i coniugi e la moglie è stata trasportata d’urgenza in ospedale.