Crolla diga nel sudest del Sudan: 600 case distrutte

Diga crolla in Sudan: il cedimento ha provocato la distruzione di centinaia di abitazioni, secondo quanto hanno confermato le autorità locali

MeteoWeb

Una diga è crollata in Sudan, nello stato del Nilo Blu: il cedimento ha provocato la distruzione di centinaia di abitazioni, secondo quanto hanno confermato le autorità locali, senza fornire ulteriori dettagli sul bilancio delle vittime.

La diga – un bacino di 5 milioni di metri cubi di acqua potabile ad uso agricolo – è crollata due giorni fa nella località di Bout: le abitazioni distrutte sarebbero oltre 600.