Esplosione a Beirut, ministero della Salute: “mancano le celle frigo per le troppe salme”

"Faccio appello a tutti gli ospedali che hanno celle frigorifero per salme di informarci immediatamente perchè abbiamo numerosi cadaveri che i loro famigliari devono riconoscere"

MeteoWeb

Il ministero della Salute libanese ha fatto un appello a tutti gli ospedali del Paese per chiedere celle frigorifero per le salme delle vittime delle due potenti esplosioni che ieri hanno devastato Beirut causando almeno 100 vittime e 4.000 feriti. “Faccio appello a tutti gli ospedali che hanno celle frigorifero per salme di informarci immediatamente perchè abbiamo numerosi cadaveri che i loro famigliari devono riconoscere“, ha detto all’emittente LBCI, Joseph Hallu, un funzionario del ministero della Salute.