Incendi Sardegna, 26 roghi divampati oggi e oltre 20 ettari in fumo: fiamme vicino alle case nel Sassarese

26 incendi hanno bruciato oggi in Sardegna, per 6 è stato necessario l'intervento di mezzi aerei: oltre 20 ettari in fumo in tutta l'isola

MeteoWeb

I 26 incendi che si sono verificati oggi in Sardegna hanno mandato in fumo oltre 20 ettari. Per 6 incendi è stato necesssario l’intervento degli elicotteri del Corpo forestale. Il rogo piu’ vasto, con 10 ettari di macchia mediterranea divorati dale fiamme, a Iglesias (Sulcis), in localita’ “Punta Tedeschi”, dove hanno operato due elicotteri, oltre alle squadre a terra dei vigili del fuoco, dei volontari e di Forestas con 12 mezzi dell’apparato antincendio sul campo.

Altro importante incendio a Bottida (Sassari), dove le fiamme hanno lambito il centro abitato e cinque ettari di bosco e macchia mediterranea sono stati percorsi dal fuoco in localita’ “Nuraghe Sa Corona”. Qui si sono alternati oltre al Super Puma da Fenosu, tre elicotteri leggeri provenienti dalle basi di Farcana, Anela, Ala’ dei Sardi oltre a 2 Canadair dislocati a Olbia. Due ettari di bosco e macchia mediterranea sono andati bruciati ad Arzan, in Ogliastra – anche in questo caso sono intervenuti due elicotteri e sette squadre a terra – e altrettanti a Mandas (Sud Sardegna), con l’intervento, in questo caso di un solo mezzo aereo. Fiamme anche a Sant’Antioco (Sud Sardegna), dove e’ intervenuto un elicottero leggero per spegnere il rogo che ha interessato una superficie di circa 1 ettaro, e a Terralba (Oristano) con il fuoco che ha distrutto una superficie abbastanza contenuta di terreni coltivati prima di essere spento anche grazie ai lanci dall’elicottero.