Caldo, enorme incendio a Reggio Calabria: fronte di fuoco di 10 chilometri, case evacuate [FOTO]

Enorme incendio a Reggio Calabria: case evacuate a Lazzaro, grande apprensione

/
MeteoWeb

Non si ferma l’enorme incendio divampato ieri pomeriggio in Aspromonte, sul versante dello Stretto: le montagne e le colline che sovrastano la zona Sud di Reggio Calabria, da Cardeto a Trunca fino a Motta San Giovanni, sono completamente arse dal fuoco. Centinaia di ettari di macchia mediterranea sono bruciati. Oggi pomeriggio le fiamme hanno raggiunto la frazione marina di Lazzaro, nel territorio comunale di Motta San Giovanni, dove le fiamme hanno lambito le case e alcune abitazioni sono state evacuate a scopo precauzionale tra contrada Sant’Elia e Capo d’Armi. Sul posto stanno operando uomini della forestale e Vigili del fuoco coadiuvati dai mezzi aerei: per tutta la mattina ha agito un elicottero, nel pomeriggio un Canadair che però dopo il tramonto si è dovuto fermare e il timore è che nella notte le fiamme continuino a muoversi verso le frazioni collinari della zona Sud di Reggio Calabria. Intanto la temperatura resta rovente, superiore ai +30°C anche nelle ore serali.