Inondazioni in Bangladesh provocano 184 morti, annegati o morsi dai serpenti

I morti per le inondazioni sono 184, mentre altre 33mila persone sono state infettate da malattie che si trasmettono attraverso l'acqua

MeteoWeb

Si aggrava il bilancio delle vittime delle inondazioni in Bangladesh: i morti sono 184, 10 in più rispetto a ieri. Inoltre, altre 33mila persone sono state infettate da malattie che si trasmettono attraverso l’acqua. Sul totale delle vittime, 155 sono annegate, 16 sono decedute in seguito a morsi di serpente e 13 a causa dei fulmini.

Il ministero della Salute ha reso noto che altre 11.375 persone soffrono di disturbi legati allo stomaco, scrive l’agenzia Anadolu. Gli esperti temono che almeno cinque milioni di persone soffriranno la crisi alimentare.