Un livido sulla mano di Trump scatena le teorie sulla sua salute: “È sul punto di inserzione di una flebo”

Un grosso livido apparso sulla mano del Presidente statunitense ha scatenato le teorie dei complottisti sulle sue condizioni di salute

MeteoWeb

Quando si tratta di Donald Trump, la rete è sempre pronta ad analizzare qualsiasi cosa lo riguardi. Questa volta, sotto la lente d’ingrandimento è finito un grosso livido apparso sulla mano del Presidente statunitense e i complottisti si sono subito scatenati in diverse teorie sulle sue condizioni di salute. La foto messa in rete ieri dall’Ap mostra il tycoon con una voluminosa mazzetta di giornali in mano, dove è ben visibile il livido.

È stato fatto notare che il livido si trova in corrispondenza del punto in cui viene collocata una flebo durante una visita in ospedale. Non si ha notizia che Trump sia tornato a Walter Reed, l’ospedale dei presidenti, nelle ultime 24-48 ore come aveva fatto a sorpresa due volte negli scorsi mesi. Invece, ieri Trump ha passato buona parte della giornata giocando su uno dei suoi campi di golf.